OWay WOW Journal

WOW Journal

indietro

Azienda green e benessere: il bello di lavorare in un ambiente immerso nel verde

Condividere la quotidianità con la vegetazione è molto più che una forma di appagamento estetico: è il vero segreto per un ecosistema vivace e coinvolgente, fatto di stimoli, relazioni e in armonia con il corpo e la mente.

Fiori e piante sono elementi ornamentali molto ricercati dagli appassionati di interior design – e in generale dagli amanti del giardinaggio – per la loro indiscussa valenza estetica. 

Esistono però un’infinità di altri vantaggi derivanti dalla loro presenza in ufficio, che spaziano dalla capacità di depurare l’aria fino alla positiva influenza sull’umore e sulla concentrazione

Si può dire, con un pizzico di provocazione, che l’impatto del regno vegetale sugli esseri umani sia inversamente proporzionale a quello di questi ultimi sull’ambiente che li circonda.

Proviamo a sintetizzare alcuni dei principali benefici di un luogo di lavoro immerso nel verde, andando oltre il racconto dei valori di un’azienda votata all’eco-sostenibilità per mostrare, nel concreto, una delle green habits destinate a migliorare la routine professionale. 

La qualità della vita, da sempre, deve molto alla natura

La qualità della vita, da sempre, deve molto alla natura

Vi siete mai chiesti quanto tempo trascorriamo all’interno di quattro mura, siano esse quelle dell’ufficio, di casa o di un qualunque altro luogo chiuso che siamo abituati a frequentare? Secondo l’OMS, in Europa, circa il 90% della nostra vita

Ecco perché rendere vivibili e gradevoli gli spazi di lavoro diventa una necessità primaria, da soddisfare guardando al benessere e alla serenità dei lavoratori. Un modo, in sostanza, per riequilibrare le energiestimolare i sensi e riavvicinare l’essere umano al contatto con la natura in cui erano immersi i nostri progenitori.

È dimostrato: un ufficio green risveglia l’ispirazione e la proattività

È dimostrato: un ufficio green risveglia l’ispirazione e la proattività

A raccogliere riscontri ufficiali in questo senso, si sono mosse molte équipes accademiche.

Una ricerca pubblicata sul Journal of Experimental Psychology dell’American Psychological Association e condotta nel Regno Unito e nei Paesi Bassi dalle Università di Cardiff, Exeter e Groningen ha collegato, al netto di tutte le attività commerciali analizzate, l’introduzione dell’elemento green con un aumento medio del 15% della produttività.

La tesi è stata confermata poi dall’Università di Harvard, secondo cui le migliorie degli spazi interni riducono lo stress raddoppiano la concentrazione e le performance cognitive di chi li occupa.

Gli effetti positivi delle piante sulla salute

Gli effetti positivi delle piante sulla salute

A questo punto sarete curiosi di sapere tutti i giovamenti di cui stiamo parlando.

Le piante sono innanzitutto in grado di attutire le vibrazioni ambientali, ripulire l’aria da agenti inquinanti e incrementare la quantità di ossigeno presente nella stanza. Questi poteri prevengono sindromi respiratorie proteggono da allergie, soprattutto nei casi di stanze popolate da scomodi abitanti responsabili di esalazioni nocive, come colle e vernici.  

Le piante fanno molto: l’esperienza in OWAY e la costante ricerca delle soluzioni d’arredamento migliori (per efficienza e benefici) ci ha portati a scegliere per i nostri spazi resine naturali per le vernici arredi in legno certificato, oltre a colori, luci e materiali naturali, caldi e rilassanti… ma questo è un altro capitolo (che intendiamo dedicarvi presto). Perché l’ispirazione è il motore di molte scelte vincenti e consapevoli.

Ma torniamo a noi: un altro vantaggio non trascurabile del verde riguarda il riposo notturno, favorito dalla ritrovata serenità che la convivenza con le piante può regalare.

La nostra green dimension quotidiana

La nostra green dimension quotidiana

In Oway gli elementi della natura permeano tutti gli aspetti della produzione: dalla coltivazione biodinamica in Ortofficina all’elaborazione di formule di green chemistry nei laboratori, dalla scelta di packaging in vetro e alluminio 100% riciclabili per abbattere l’impatto ambientale alla realizzazione di arredi e strumenti in legno a km0 presso Artigiano.

Quel che l’azienda propone, però, è il riflesso di quello che vive. 

Ecco perché tutti i nostri uffici dispongono di angoli verdi e piante da scrivania (affidate alle cure dei rispettivi inquilini) e le aree esterne sono oggi un ampio parco popolato da ulivi secolari, alberi da frutto dimenticati ed erbe officinali italiane, ideali per vivere l’azienda ed arricchire la sfera esperienziale. 

Trascorrere tempo di qualità, immersi in un paesaggio confortevole, gratificante e soprattutto invogliante, è l’obiettivo del nostro piccolo grande microcosmo ideale, pensato per condividere le pause, ottimizzare gli incontri e ravvivare meeting e brainstorming di ogni genere. 

Muoversi nel verde, per OWAY, vuol dire ricaricarsi senza fine!